Ravenna: ruba una 'Punto', arrestato dopo un lungo inseguimento

Ravenna: ruba una 'Punto', arrestato dopo un lungo inseguimento

Ravenna: ruba una 'Punto', arrestato dopo un lungo inseguimento

RAVENNA - Ha rubato l'auto ad un 74enne e si è dato precipitosamente alla fuga. Ma il ladro è stato bloccato al termine di un inseguimento da due Volanti della Polizia. Un ravennate di 53 anni, residente a Ponte Nuovo, D.B. le sue iniziali, è stato arrestato con l'accusa di rapina impropria. L'episodio si è consumato martedì mattina: erano circa le 9 quando il ladro ha preso possesso di una ‘Fiat Punto' che si trovava parcheggiata nei pressi del Parco I Maggio.

 

Il proprietario, 74 anni, che stava raccogliendo della legna, ha subito richiamato l'attenzione dei passanti cominciando ad urlare. La scena non è passata inosservata ad un agente della Polizia Municipale di Ravenna, in servizio lungo la Statale 16 Adriatica, che ha intimato l'alt all'utilitaria. Il conducente, tuttavia, ha spinto il piede sull'acceleratore, proseguendo nella sua corsa. Il Vigili ha quindi diramato la nota di servizio a tutte le forze dell'ordine.

 

Contemporaneamente l'agente si è posto all'inseguimento della ‘Punto', che nel frattempo aveva imboccato la E45 in direzione Cesena. Il fuggitivo ha quindi imboccato l'uscita del Dismano, per poi dirigersi verso il centro abitato di San Zaccaria. L'inseguimento si è concluso nella zona di Casemurate, dove due Volanti della Polizia hanno bloccato l'utilitaria. A bordo si trovava un personaggio già noto alle forze dell'ordine per diversi precedenti per traffico di droga e reati contro la persona e patrimonio.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -