Ravenna, rugby: il Romagna RFC soffre ma trova la vittoria

Ravenna, rugby: il Romagna RFC soffre ma trova la vittoria

È un Romagna RFC concreto quello che nella serata di Sabato 18 settembre ha trovato la vittoria contro gli ostici avversari del Rugby Villadose. I galletti si sono imposti con il punteggio di 19 a 12 in una gara combattutissima il cui ritmo è stato certamente rallentato a causa del terreno reso pesante dall'abbondante pioggia caduta prima del match.

 

La partita, come da pronostico, è stata dura e combattuta e non sono mancati i colpi al limite del regolamento: già dal primo tempo, infatti, si è potuto assistere a qualche scaramuccia tra i due schieramenti, chiaro segnale del fatto che entrambe le squadre tenevano al risultato finale.

 

Le marcature sono state aperte da Pias, che ha concluso in meta, trasformata da Babbi, una rocambolesca azione nata da un recupero del pallone in zona offensiva. I veneti hanno ristabilito la parità grazie ad una fuga solitaria dell'ala, che ha concluso con una meta in mezzo ai pali in chiusura di primo tempo. Nella seconda frazione, botta e risposta delle due formazioni: all'8° minuto è Cuccari a schiacciare la palla in meta (trasformata da Soldati), mentre al 14° il Rugby Villadose risponde grazie ad un'azione ben orchestrata e conclusa con una meta (non trasformata) in bandierina. Nel terzo ed ultimo tempo è la marcatura di Medri a siglare il definitivo 19 a 12 in favore del Romagna RFC.

 

Massimo Cavaglieri, allenatore dei tre quarti, commenta in questo modo: "Siamo stati bravi a gestire alcune situazioni difensive, resistendo agli attacchi degli avversari, ma ci è mancata forse quel poco di cattiveria per ottenere un punteggio più significativo.".

 

Il Romagna RFC, dopo questo incontro, effettuerà altre due settimane di preparazione, al termine delle quali ospiterà l'Unione Rugby Capitolina nella prima giornata di campionato, il 3 ottobre 2010.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -