Ravenna: rumori molesti al locale, denunciato il titolare

Ravenna: rumori molesti al locale, denunciato il titolare

Ravenna: rumori molesti al locale, denunciato il titolare

RAVENNA - Gli agenti dell'Aliquota Commerciale Polizia Municipale hanno denunciato il titolare di un locale pubblico nei pressi della stazione ferroviaria di Ravenna per disturbo alla quiete pubblica. I controlli dei Vigili sono stati effettuati a seguito di segnalazioni, inoltrate anche al Sindaco, che lamentavano il disturbo al riposo delle persone causati dai clienti di alcuni esercizi pubblici. Gli agenti hanno effettuato i controlli di competenza in tempi ed orari diversi.

 

Al termine il gestore di un esercizio pubblico è stato deferito all'autorità giudiziaria per avere violato l' art. 659 del Codice Penale che prevede, infatti, la denuncia per coloro che disturbano le occupazioni e il riposo delle persone. Nella fattispecie il gestore ha impedito gli schiamazzi e rumori provocati dagli avventori del pubblico esercizio. Per il titolare è scattata anche la denuncia per avere violato l'art. 650 CP in quanto non si è attenuto all'Ordinanza del Sindaco che impone al gestore l'attivazione di un servizio che impedisca l'affollamento degli avventori nell'area dinanzi al locale pubblico.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -