Ravenna: sabato la giornata nazionale della tiroide

Ravenna: sabato la giornata nazionale della tiroide

RAVENNA - Sabato 17 aprile si celebra la giornata nazionale della tiroide, promossa da alcune società scientifiche - Associazione Medici Endocrinologi (AME), Società Italiana di Endocrinologia (SIE), Associazione Italiana della Tiroide (AIT) e, sul nostro territorio, dal servizio di endocrinologia dell'Ausl di Ravenna.

 

 Per l'occasione, nella sede della U.O. di endocrinologia dell'ospedale di Lugo, (viale Dante 10), Padiglione C, gli ambulatori 11 - 12 - 13, saranno aperti dalle 11.30 alle 16.30 a tutti gli interessati.

 Il personale sanitario presente è a disposizione dei cittadini per fornire informazioni sulla prevenzione e sulle patologie tiroidee e per alcuni di essi sarà possibile sottoporsi gratuitamente ad un esame ecografico con risposta scritta immediata.

 

 Ai cittadini che parteciperanno all'iniziativa, sarà inoltre richiesto di compilare un questionario le cui domande riguarderanno, in particolare, l'uso del sale iodato.

 Infatti, l'aumento di volume della ghiandola tiroide, a carattere diffuso o nodulare è favorita dalla carenza iodica.


Lo iodio, elemento base per la formazione degli ormoni tiroidei all'interno della tiroide, è presente nel suolo, nelle acque, specie marine, e nei cibi, particolarmente nel latte e derivati, nelle uova, nelle carni e nei pesci di mare e nelle zone in cui l'apporto alimentare di iodio è insufficiente si deve incoraggiare l'impiego regolare di sale iodato, che permette di prevenire la formazione del gozzo, e successivamente dei noduli.

 

In condizioni particolari, come gravidanza e allattamento, il fabbisogno iodico è superiore e può essere utile integrarlo con preparati farmacologici.

 

Per questo è molto importante la prevenzione nelle donne, prima, durante e dopo la gravidanza, considerato che una donna su tre soffre di tiroidite post-partum e che il corretto funzionamento della tiroide in gravidanza è fondamentale per assicurare la salute del nascituro.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -