Ravenna, sabato la rievocazione della Mille miglia

Ravenna, sabato la rievocazione della Mille miglia

Ravenna, sabato la rievocazione della Mille miglia

RAVENNA - "Sino molto soddisfatto di annunciare che è confermata per sabato prossimo la manifestazione di auto d'epoca da Ferrara a Ravenna come evento simbolo della storia della Mille miglia. Non vuole essere una contro mille miglia ma semplicemente l'affermazione della nostra voltontà di non dimenticare la storia". Il vicesindaco di Ravenna, Giannantonio Mingozzi presentato "La storia non si cancella", una rievocazione della del passaggio delle auto d'epoca della Miglia.

 

>LE IMMAGINI DELLA CONFERENZA STAMPA

 

"Il nostro scopo principale infatti è quello di creare condizioni tali affinchè il prossimo anno la Mille miglia torni a ricalcare lo storico percorso che quest'anno ha penalizzato non solo Ravenna e Ferrara ma anche Modena e Verona", ha aggiunto. "Si tratta di una iniziativa che viene realizzata  senza alcun contributo pubblico- ha sottolineato Mingozzi - in quanto completamente autogestita da volontari  quali Flavio Mingozzi, associazione Mistral, Ferrino eventi, Gianni Ricci di Rosso Divino. E che viene arricchita da momenti di festa in Piazza del popolo in occasione dell'arrivo e con una iniziativa riservata agli equipaggi a Marina di Ravenna in piazza Dora Markus in serata".

 

Gli equipaggi ravennati, accompagnati da sei Ferrari, 3 davati e 3 dietro del Club Francesco Baracca di Lugo, saranno una trentina a bordo di auto degli anni ‘50 tra cui: Maserati, Fiat 1100, Balilla, Giaguar, uno dei tra esemplari esistenti al mondo della Ferrari Zagato e un modello Emv, la sigla della Bmw  sulle auto costruite nella Germania dell'est.

 

Il programma della manifestazione prevede: la partenza degli equipaggi alle 9,30 da via Faentina di fronte alla Toyota, alla volta di Ferrara dove, da piazza Dante alle 14,30 partirà la corsa.  Il percorso si snoderà lungo la Reale attraversando Argenta, S.Biagio, Alfonsine, Mezzano alla volta di Ravenna.

 

L'arrivo in piazza del Popolo è previsto per le 16,30 circa: le auto sfileranno da Porta Adriana, Circonvallazione S.Gaetanino, via di Roma, via Paolo Costa, via Serafino Ferruzzi. Ad accogliere il convoglio ci sarà il sindaco Fabrizio Matteucci che darà anche il via alle iniziative preparate per l'accoglienza nel segno della più antica tradizione romagnola: sciucaren e coro degli scariolanti con le carriole, anche queste rigorosamente d'epoca, fino alle 18,30.

 

Ora in cui le auto lasceranno piazza del Popolo per raggiungere Marina di Ravenna dove è previsto l'evento organizzato da "Rosso divino" in piazza Dora Markus a partire dalle 19,30 rivolto agli equipaggi. Ma sarà anche questa l'occasione per ammirare da vicino i bolidi che hanno fatto la storia automobilistica del secolo scorso e per rinverdire la passione tipicamente romagnola "de mutor". 


Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -