Ravenna: scatta "Cento città per la sicurezza"

Ravenna: scatta "Cento città per la sicurezza"

CittA@ttiva, il servizio di mediazione sociale del Comune, invita tutti i cittadini ad aderire alla Settimana Nazionale della Sicurezza Urbana ‘100 città per la sicurezza', con l'inaugurazione di una mostra fotografica nel quartiere S. Agata e nelle vetrine dell'Isola San Giovanni.

L'evento si svolgerà domani, sabato 23 ottobre, alle 17.30 nel quartiere S. Agata, dove l'artista Alessandro Lonzi presenterà ai cittadini il suo nuovo progetto fotografico "I sovrani del nulla", e si sposterà poi all'Isola San Giovanni dalle 18.30, con la seconda parte dell'esposizione. All'inaugurazione sono state invitate le autorità.

 

L'iniziativa di portare mostre di giovani fotografi e artisti ravennati verrà replicata da CittA@ttiva nell'ambito del progetto "Adotta la vetrina", che nasce con l'obiettivo di portare avanti la riqualificazione di spazi urbani anche mettendo nelle vetrine dei negozi i lavori di alcuni artisti. In questo modo gli spazi urbani diventano luogo di incontri, socialità e cultura per i cittadini e spazio di esposizione per gli artisti.

 

"Adotta la vetrina" coinvolge in particolare le vetrine degli african shops. I loro gestori hanno manifestato l'intenzione di rilanciare i propri negozi e le proprie vetrine, per farle più curate e accoglienti per tutti.

 

L'amministrazione comunale e gli operatori di CittA@ttiva, Andrea Caccìa e Stefania Pelloni, sono convinti che i negozi gestiti da immigrati possano non essere più luoghi di conflitto interculturale e sociale, posti che spaventano alcune persone, ma diventare luoghi di incontro e di socialità. Ci sono in tal senso - sottolineano - alcuni casi di successo a Ravenna: negozi gestiti da immigrati con prodotti di buona qualità, luminosi e ben arredati. Un esempio è il negozio davanti alla stazione.

Si dicono inoltre soddisfatti di portare anche al quartiere S. Agata occasioni di incontro, di cultura e socialità. L'auspicio è che i residenti apprezzino il lavoro di Alessandro Lonzi e delle due negozianti nigeriane, che insieme allestiranno le mostre, così come hanno molto apprezzato il concerto di Stefano Pelloni in occasione della Notte d'oro.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -