Ravenna: scattano i termini per presentare le osservazioni al Poc

Ravenna: scattano i termini per presentare le osservazioni al Poc

Da venerdì prossimo, 9 luglio scattano i sessanta giorni per presentare al Comune le osservazioni agli strumenti urbanistici Poc 2015, (Piano operativo comunale) e al Poc tematico-logistica 2010, a seguito dell'adozione da parte del consiglio comunale nella seduta del 21 giugno.

Entro il termine del 6 settembre i cittadini e gli enti interessati potranno consultare le cartografie e trasmettere le proprie osservazioni agli uffici preposti con modalità on line, seguendo la procedura indicata nel sito www.poc.ra.it a cui accedere per consultare tutti i materiali.

 

Gli uffici del Servizio progettazione urbanistica, in via Mura di Porta Serrata 11, sono a disposizione per informazioni ogni mercoledì dalle 9 alle 13.

Una volta esaminate dagli uffici competenti e dalla Commissione assetto del territorio, le osservazioni pervenute e ritenute in regola verranno sottoposte entro l'anno al Consiglio Comunale. In quella sede si concluderanno gli iter dei due Piani. I cui principali obiettivi, gli stessi che caratterizzano gli strumenti di pianificazione in vigore - Rue (regolamento urbanistico edilizio) e Psc (piano strutturale comunale),  sono la sostenibilità ambientale e sociale, lo sviluppo economico, la qualità urbana ed edilizia, la tutela ed il potenziamento delle zone ecologiche e ambientali.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -