Ravenna, schiacciato tra due auto. Paura per un motociclista

Ravenna, schiacciato tra due auto. Paura per un motociclista

Ravenna, schiacciato tra due auto. Paura per un motociclista

RAVENNA - Serie di incidenti stradali domenica nel Ravennate. Il primo è avvenuto poco dopo le 11.30 a Piangipane, dove un bimbo di 18 mesi è caduto dalla bici condotta dalla madre. Inizialmente le condizioni del piccolo sono apparse gravi, a tal punto che era stato inviato sul posto anche l'elimedica. Poi i primi accertamenti hanno fatto tirare un lungo sospiro di sollievo. Il bambino è stato trasportato all'ospedale di Ravenna, dove è stato trattenuto in osservazione.

 

Lievi lesioni per la madre. Nel pomeriggio un motociclista è rimasto schiacciato tra due auto all'incrocio Tre Ponti, nella zona di Sant'Alberto. Secondo quanto ricostruito dalla Polizia Municipale, il centauro stava percorrendo la via Sant'Alberto in direzione della Romea. Giunto all'incrocio, è stato colpito da un'auto che proveniva dalla parte opposta. A seguito della collisione, la moto è finita contro una Mercedes che stava sopraggiungendo da dietro. Fortunatamente per il centauro lesioni di media gravità. La strada è rimasta bloccata per circa un'ora e mezza.

 

Restano gravi, invece, le condizioni del cervese Denis Maggioli, 21 anni, finito contro un'auto mentre si trovava in sella alla sua moto a Cannuzzo di Cervia. Il giovane è ricoverato all'ospedale 'Maurizio Bufalini' di Cesena.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -