Ravenna, schianto contro betoniera dopo mancata precedenza. Muore un 83enne

Ravenna, schianto contro betoniera dopo mancata precedenza. Muore un 83enne

Ravenna, schianto contro betoniera dopo mancata precedenza. Muore un 83enne

RAVENNA - Una mancata precedenza. E' questa la causa che ha innescato il terribile schianto costato la vita ad un ravennate di 83 anni. L'incidente si è verificato giovedì pomeriggio, poco prima delle 17, a San Pietro in Campiano, in via Erbosa, all'altezza dell'incrocio con via Del Sale. La vittima, G.C. le sue iniziali, si trovava al volante di una "Fiat Punto". Al fianco c'era anche la moglie, 74 anni. Poco prima avevano appena fatto la spesa e stavano tornando a casa.

 

> LE IMMAGINI DELLO SCHIANTO, Rafotocronaca

 

Secondo quanto ricostruito dalla Polizia Stradale di Lugo, la "Punto" stava procedendo lungo via Erbosa in direzione del centro. Giunta all'altezza dell'intersezione con via Erbosa, il conducente ha mancato di dare la precedenza ad una betoniera che stava sopraggiungendo. Il camionista non è riuscito ad evitare l'urto. A seguito dell'impatto, l'auto si è schiantata contro il guardrail laterale, per poi ribaltarsi sul fianco lato conducente.

 

Per l'83enne non c'è stato nulla da fare. Morte sul colpo. La coniuge è stata invece liberata dai Vigili del Fuoco, intervenuti sul posto con un mezzo e l'autogru, e affidata alle cure dei sanitari del "118", presenti con due ambulanze e l'elimedica giunta da Ravenna. La paziente, dopo esser stata stabilizzata, è stata trasportata all'ospedale "Maurizio Bufalini" di Cesena con il codice di massima gravità.


Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -