Ravenna: schianto fatale a Osteria, muore centauro

Ravenna: schianto fatale a Osteria, muore centauro

Immagine d'archivio-8

Ancora sangue sulle strade romagnole. Nel pomeriggio di sabato, attorno alle 15, un uomo è morto a bordo della sua moto a Osteria. La vittima, il 48enne Andrea Succi, era a bordo della sua Harley Davidson e stava percorrendo la via Lunga diretto a San Zaccaria quando avrebbe improvvisamente perso il controllo del mezzo andando a picchiare violentemente al suolo. L'incidente si è verificato nei pressi del ponte sulla E45. Il centauro è morto durante il trasporto in ospedale.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Pare che nell'impatto la vittima abbia violentemente battuto il capo e che poco prima avesse perso il casco. Le profonde lesioni subite hanno reso inutile l'arrivo sul posto, assieme agli uomini della polizia stradale di Ravenna, dell'elicottero del 118, che stava trasportando la vittima all'ospedale "Bufalini" di Cesena quando è avvenuto il decesso. 

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -