Ravenna: schianto in moto, muoiono due giovani

Ravenna: schianto in moto, muoiono due giovani

Ravenna: schianto in moto, muoiono due giovani

RAVENNA - Due giovani centauri romeni sono rimasti uccisi in un gravissimo incidente stradale avvenuto domenica pomeriggio sulla via San Vitale, nella pianura ravennate. Lo schianto nel quale morti hanno perso la vita Antonio Andrei Bade, di 16 anni, e Istran Szecely, di 29 anni, è avvenuto all'incrocio con via Braccesca. I due che erano a bordo di una Kawasaki Ninja non avrebbero fatto a tempo ad evitare il tamponamento con una "Golf" con a bordo quattro romeni.

 

>LE IMMAGINI DEL DRAMMATICO SCHIANTO

 

Entrambi i giovani, sono rimasti sbalzati dal mezzo. Il conducente della moto è morto sul colpo, mentre il passeggero è rimasto inizialmente gravemente ferito, ma non ce l'ha fatta a raggiungere l'ospedale, nonostante i soccorsi. Ferite lievi per i quattro occupanti della vettura. L'incidente è avvenuto intorno alle 14,30 e ha provocato disagi alla circolazione per tutto il pomeriggio lungo la San Vitale, che è stata parzialmente chiusa. Sulla dinamica indagano gli agenti della PolStrada di Lugo.

 


Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -