Ravenna, schianto in moto. Muore carabiniere della Compagnia di Lugo

Ravenna, schianto in moto. Muore carabiniere della Compagnia di Lugo

Ravenna, schianto in moto. Muore carabiniere della Compagnia di Lugo

RAVENNA - La "Signora nera" è tornata a colpire. A pochi giorni di distanza dalle tragedie di San Pietro in Vincoli e Predappio, un altro motociclista ha perso la vita in un incidente stradale. La vittima è Gianluca Palagi, 39 anni, residente a Alfonsine, carabiniere del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Lugo. Lascia la moglie e due figliolette. Il dramma si è consumato giovedì mattina, poco prima delle 12, ad Alfonsine, in via Valeria, all'altezza del civico 110.

 

>LE IMMAGINI DELLO SCHIANTO, Rafotocronaca

 

Palagi si trovava in sella ad una Suzuki di grossa cilindrata e stava percorrendo l'arteria in direzione di Fusignano per recarsi al lavoro. Secondo quanto ricostruzione dagli agenti della Polizia Municipale dell'Unione dei Comuni della Bassa Romagna, il centauro, nell'effettuare il sorpasso di un'auto delle "Poste", non si è accorto che il veicolo che lo precedeva, un camioncino di quelli cassonati con gru, stava effettuando una svolta a sinistra per accedere in un terreno agricolo.

 

Il 41enne ha cercato disperatamente di evitare l'impatto, frenando per una quindicina di metri. Purtroppo la manovra non è servita. Il carabiniere si è schiantato contro il posteriore sinistro del camioncino. Nell'impatto è sbalzato ad alcuni metri di distanza dal punto di collisione, finendo nel fossato che costeggia la carreggiata. Subito è stato richiesto l'intervento dei sanitari del ‘118', giunti sul posto con un'ambulanza e l'elimedica. I medici hanno fatto il tutto per tutto per strapparlo alla morte.

 

Ma dopo vari tentativi di rianimarlo si sono dovuti arrendere. Il corpo è stato poi trasportato all'obitorio. Appreso del dramma, sono arrivati sul luogo della sciagura anche i capitani dei Carabinieri della Compagnia di Lugo e delle Compagnia di Ravenna, Maurizio Biancucci e Matteo Gabelloni.

 

Palagi, originario di Ancora, era Appuntato Scelto dei Carabinieri, sposato e con due bambine di 4 e 6 anni. Il graduato, arruolatosi nell'Arma dei Carabinieri nel 1992, ha prestato servizio, sino al 2005 a Milano, prima nella Stazione Carabinieri di Milano Piazza Garibaldi e successivamente al Nucleo Radiomobile in qualità di autista di mezzi veloci e motociclista.

 

Nell'agosto del 2005 è stato trasferito alla Stazione di Poggio Renatico (Ferrara) e l'anno successivo a quella di Argenta (Ferra)  Dal novembre 2008 era in servizio, in qualità di autista di mezzi veloci, al Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Lugo, dove, ricorda in una nota l'Arma, "si è sempre distinto per la massima disponibilità e  attaccamento al servizio".    


Ravenna, schianto in moto. Muore carabiniere della Compagnia di Lugo

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -