Ravenna, schianto in scooter. Un 44enne in fin di vita

Ravenna, schianto in scooter. Un 44enne in fin di vita

Ravenna, schianto in scooter. Un 44enne in fin di vita

RAVENNA - Si è scontrato contro un furgone "Ford Transit 90 - T350" impegnato in una svolta mentre si trovava in sella alla sua 'Vespa Super', andando a sbattere violentemente con la testa contro la recinzione del ponte che sovrasta il canale Destra Reno. Un ravennate di 44 anni sta lottando tra la vita e la morte dopo il drammatico incidente avvenuto lunedì mattina, poco dopo le 11, in via Basilica, a Sant'Alberto, all'altezza dell'incrocio con via Argine al Fosso.

 

>LE IMMAGINI DELL'INCIDENTE, fotoservizio di Massimo Argnani

 

Secondo quanto ricostruito dai Carabinieri della locale stazione, all'origine dell'incidente ci sarebbe una mancata precedenza da parte del conducente del furgone. Il 44enne stava infatti percorrendo la via Basilica in direzione Savarna, quando si è scontrato con il 'Ford' proveniente dalla direzione opposta, impegnato in una svolta a sinistra per via Argine al Fosso.

A seguito dell'impatto il ravennate è sbalzato dalla 'Vespa' con un volo di almeno sette metri, andando a sbattere violentemente con il capo contro la recinzione del ponte sopra il canale Destra Reno, rimanendo incosciente sull'asfalto. Fin da subito agli occhi dei sanitari del '118' le condizioni del 44enne sono apparse disperate.

Il personale medico ha praticato al paziente la rianimazione sul posto con il defibrillatore, per poi intubarlo e caricarlo a bordo dell'elimedica, con la quale è stato trasportato in gravissime condizioni all'ospedale 'Maurizio Bufalini' di Cesena.


Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -