Ravenna, sciopero Cgil. Il sostegno di Mazzotti (PD)

Ravenna, sciopero Cgil. Il sostegno di Mazzotti (PD)

RAVENNA - Il consigliere regionale PD Mario Mazzotti esprime il proprio sostegno alla piattaforma dello sciopero generale Cgil che «manifesta domani per il lavoro, contro le scelte depressive del governo che hanno appesantito le condizioni di vita e di reddito dei lavoratori e delle famiglie italiane, per i diritti e contro la precarietà, per l'occupazione e per una maggiore equità e giustizia sociale».

 

«La situazione economica del Paese è ancora molto difficile - prosegue il consigliere questore in Regione Emilia-Romagna - in particolare per i giovani sui quali ricadono maggiormente i costi della crisi».

 

«Di fronte a tutto ciò il governo è colpevolmente assente. Anzi. Con i tagli operati alla scuola, al welfare e agli Enti Locali ha reso più fragile la coesione sociale e indebolito il sistema paese. Occorre una reazione forte, motivata, propositiva e unitaria. La strada indicata dalla piattaforma della CGIL va nella direzione giusta».

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -