Ravenna, sciopero. Matteucci: "I lavoratori hanno ragione da vendere"

Ravenna, sciopero. Matteucci: "I lavoratori hanno ragione da vendere"

RAVENNA - Venerdì mattina il Sindaco Fabrizio Matteucci si è recato al piazzale del Cinema City, punto di partenza dei  pullman organizzati dalla Cgil per la  manifestazione di Bologna  indetta in occasione dello sciopero generale di oggi.

 

Con la sua presenza, Matteucci ha voluto manifestare  il suo sostegno alla protesta del sindacato di Epifani contro la manovra del Governo.

 

"Questa manovra è insostenibile", ha ribadito il Sindaco. "I tagli sono stati attuati dal Governo in maniera indiscriminata, in settori fondamentali per la qualità della vita dei cittadini come la sanità, e preziosi per il futuro del nostro paese come la scuola e la cultura. Il peso della manovra grava, come al solito, sulle spalle dei soliti noti. Si continuano a penalizzare i cittadini che pagano le tasse mentre i soliti furbetti che le evadono la fanno  franca. Per i Comuni la situazione è disastrosa: se questa manovra non sarà cambiata rischiamo davvero di dovere tagliare servizi importanti per i cittadini".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -