Ravenna, scuola. La Cgil a fianco degli insegnanti precari

Ravenna, scuola. La Cgil a fianco degli insegnanti precari

RAVENNA - "La FLC CGIL - dichiara Monica Ottaviani Segretaria Generale della provincia di Ravenna -   aderisce alla manifestazione promossa dal Comitato dei precari della scuola organizzata per il giorno 26 agosto prossimo davanti all'Ufficio Scolastico provinciale".

 

"La FLC CGIL da sempre convinta della necessità di salvaguardare il sistema pubblico d'istruzione, condivide le motivazioni che sono alla base della protesta" prosegue una nota del sindacato.

 

"Le ferite inferte al sistema d'istruzione statale ed i tagli epocali che ispirano il disegno del governo sulla scuola, sono tali da compromettere irreparabilmente il futuro dei nostri giovani, impoveriscono la scuola della Costituzione repubblicana e mortificano le aspirazioni e l'impegno di tanti che in questi anni hanno contribuito a sostenere la nostra scuola. In un momento così difficile per la scuola statale ravennate, - conclude Monica Ottaviani - la FLC CGIL  sostiene, senza se e senza ma, le ragioni della protesta e come sempre, sarà al fianco delle lavoratrici e dei lavoratori della scuola, delle famiglie e degli studenti".

 

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -