Ravenna, segnaletica luminosa: accordo tra Comuni e Provincia

Ravenna, segnaletica luminosa: accordo tra Comuni e Provincia

RAVENNA - Il consiglio provinciale ha approvato due delibere presentate dall'assessore ai lavori pubblici Marino Fiorentini.

 

Con la prima delibera, approvata all'unanimità, la Provincia assegna all'Unione dei Comuni di Brisighella, Casola Valsenio e Riolo Terme, la somma di 156.390 euro quale trasferimento di ulteriori fondi regionali relativi all'esercizio 2009 per la sistemazione, il miglioramento e la costruzione di strade di proprietà comunale.

 

La seconda delibera approvata a maggioranza - i gruppi AN-PdL e FI-PdL si sono astenuti -, riguarda invece l'accordo che regola i rapporti tra Provincia e Comuni per l'apposizione e la manutenzione di segnaletica stradale luminosa lungo le strade provinciali all'interno dei centri abitati.

 

"La Provincia vuole impegnarsi con i Comuni a svolgere un'azione congiunta e coordinata per la realizzazione e la gestione di impianti di segnaletica stradale luminosa in approccio ai centri abitati" ha spiegato Fiorentini. "Abbiamo pertanto deciso di utilizzare al meglio risorse finanziarie ed esperienze tecniche per migliorare il livello di servizio della rete stradale e innalzare il livello di sicurezza della circolazione lungo la rete stessa. La nostra priorità è quella dell'innalzamento del livello della circolazione in approccio ai centri abitati che si sviluppano lungo la rete stradale provinciale mediante la formazione di impianti di segnaletica stradale luminosa progettati e realizzati adottando una visione complessiva del territorio e garantendo una uniformità ed una omogeneità di soluzione."

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -