Ravenna, segnaletica verticale in sicurezza con 200 mila euro

Ravenna, segnaletica verticale in sicurezza con 200 mila euro

Ravenna, segnaletica verticale in sicurezza con 200 mila euro

RAVENNA - Il consiglio provinciale ha approvato all'unanimità l'accordo di programma che regola i rapporti tra la Provincia e quelle di Reggio Emilia, Bologna, Ferrara, Forlì-Cesena, Modena, Parma, Piacenza e Rimini per l' attuazione del Piano di interventi per la segnaletica verticale, finalizzato al miglioramento della sicurezza stradale. La Provincia dovrà accollarsi oneri finanziari per 200mila euro. L'intera proposta 'vale' oltre 4 milioni e mezzo di euro.

 

L'assessore ai Lavori Pubblici Marino Fiorentini ha riferito al consiglio che "la Provincia di Reggio Emilia, in qualità di capofila, in accordo con le altre Province, ha presentato alla Regione una proposta di intervento dell'importo complessivo di 4milioni e 556mila euro, finanziati per 2.733.600 nell'ambito del Terzo programma di attuazione (pari al 60% dell'importo complessivo) e cofinanziati per 1.822.400 euro dalle Province partecipanti al progetto.

 

"Il Piano nazionale della sicurezza stradale - ha spiegato Fiorentini - punta a garantire la congruità, l'omogeneità e la messa a norma della segnaletica lungo la rete stradale , la massima leggibilità delle indicazioni e la riduzione del numero di segnali; a permettere la corretta percezione del tracciato e dei punti critici; a ottimizzare la scelta dei percorsi e la gerarchia delle strade e a regolare la fluidità della circolazione."

 

I consiglieri Giovanna Benelli (FI-PdL) ed Eliseo Dalla Vecchia (Pd) hanno annunciato il proprio voto favorevole.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -