Ravenna, sequestrate 120 baionette contraffatte

Ravenna, sequestrate 120 baionette contraffatte

Ravenna, sequestrate 120 baionette contraffatte

RAVENNA - Il personale dell'Ufficio delle Dogane di Ravenna, in collaborazione con le Fiamme Gialle, hanno sequestrato 120 baionette di tipo 'Fulcrum' con marchio e logo della società italiana 'Extrema Ratio' di Prato contraffatti. Le armi, fatte con materiali scadenti, sono state trovate occultate in un container proveniente dalla Cina. Il sequestro delle armi, in dotazione a vari corpi speciali delle Forze armate italiane all'estero, è il primo di questo tipo in Italia.

 

Il valore commerciale delle baionette si aggira intorno ai 48mila euro. La Guardia di Finanza ha denunciato un imprenditore per l'introduzione nel territorio italiano e il commercio di prodotti con loghi contraffatti e per falsa indicazione di origine. Tutti i prodotti erano destinati allo smercio nella Repubblica di San Marino per un prezzo di circa 40-50 euro l'uno, una somma pari ad un decimo del valore originale.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -