Ravenna, sequestro di baionette. Il sindaco si congratula con le Fiamme Gialle

Ravenna, sequestro di baionette. Il sindaco si congratula con le Fiamme Gialle

RAVENNA -  Appresa la notizia dell'importante operazione della 1° Compagnia della Guardia di Finanza di Ravenna, avvenuta ieri al porto di Ravenna, che ha portato al sequestro di 120 baionette contraffatte, il sindaco Fabrizio Matteucci, si è congratulato telefonicamente con il comandante Claudio Ramponi per la riuscita dell'operazione.

 

"Mi congratulo per l'efficienza dimostrata dagli uomini della Finanza e li ringrazio - dichiara Matteucci -  per la lotta alla contraffazione e la tutela del marchio made in Italy che ieri ha portato a un ottimo risultato. E' molto grande il merito della Guarda di Finanza  di Ravenna per aver intercettato in tempo e sequestrato la partita di ieri, così come per la sua azione costante per il contrasto dello smercio di prodotti contraffatti; ritengo che il commercio di armi è un fenomeno da affrontare su vari piani e da tenere sotto controllo. Colgo questa occasione per esprimere anche il mio apprezzamento per il lavoro quotidiano che la Guardia di Finanza svolge per la tutela della legalità"  

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -