Ravenna, sfiora il '6' al SuperEnalotto. Si accontenta di oltre 21mila euro

Ravenna, sfiora il '6' al SuperEnalotto. Si accontenta di oltre 21mila euro

Ravenna, sfiora il '6' al SuperEnalotto. Si accontenta di oltre 21mila euro

RAVENNA - Un solo numero dall'essere milionario. Chissà costa starà balenando nella mente dello scommettitore che giovedì sera ha centrato un ‘5' al SuperEnalotto da 21.496,90 euro. La schedina, precompilata di poche colonne, è stata giocata poco prima dell'estrazione alla ‘Tabaccheria Giancarlo e Fiorella' di via Narseta 21, a Ravenna. Il sapore dello champagne il punto vendita l'ha conosciuto il 6 gennaio del 2001, quando venne azzeccato un ‘6' da 33 milioni di euro.

 

>LE IMMAGINI DELLA VINCITA, fotoservizio di Massimo Argnani

 

Il signor Giancarlo, a RomagnaOggi.it, ha spiegato che lo scommettitore "ha preso dal bancone una delle schedine pre-compilate che facciamo al computer da 1-2 euro". Alle 20.30 il tanto atteso momento dell'estrazione. In palio c'erano quasi 170 milioni di euro. 3-13-33-42-56-85 la sestina vincente: chissà cosa avrà pensato il giocatore quando per un solo numero non ha centrato il ‘6' delle meraviglie, inseguito da milioni e milioni di italiani.

 

"La vincita non è eclatante - ha confermato l'esercente -. Ma è curiosa perché ci siamo avvicinati al super jackpot". 21.496,90 euro non cambieranno la vita, ma sicuramente fanno morale. Rispetto ad una settimana fa, ha informato l'Agicos, sono diminuite del 2,4%, passando da 56,9 a circa 55,6 milioni di combinazioni tra opzione classica e SuperStar.

 

Anche il signor Giancarlo ha notato che "le giocate sono calate nelle ultime due-tre settimane. Con questo jackpot abbiamo avuto comunque un aumento di clienti mai visti". Il problema è la spartizione del montepremi. Il concorso di giovedì ha regalato solo 290,58 per chi ha centrato il ‘4', e 15,80 euro per i ‘3': "Abbiamo clienti che vorrebbero che venissero premiati maggiormente i premi inferiori".

 

La "Tabaccheria Giancarlo e Fiorella" non è nuova a vincite importanti. "Nel 2001 qui si vinsero oltre 33mila euro al SuperEnalotto, ma c'era un'altra gestione - ha ricordato il commerciante -. L'ultima vincita importante è di pochi mesi fa, il 22 luglio scorso. Un nostro cliente ha acquistato un gratta e vicini della serie ‘Il Miliardario' ed ha vinto 10mila euro".

  

Giovanni Petrillo


Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -