RAVENNA - Si affilano le armi per la lotta alla zanzara tigre

RAVENNA - Si affilano le armi per la lotta alla zanzara tigre

RAVENNA - Oltre ai consueti interventi di contrasto alla zanzara “nostrana”, su proposta dell’assessore alla sanità e ambiente Gianluca Dradi, la Giunta comunale ha approvato uno stanziamento di oltre 377.000 euro per l’esecuzione degli interventi previsti dal programma territoriale di lotta alla zanzara tigre. Il fondo andrà a coprire due trattamenti di disinfestazione “porta a porta” che saranno realizzati nel mese di Aprile a Castiglione di Ravenna e in alcune zone della città, nonché le spese necessarie per gli accurati trattamenti larvicidi che Area Asset effettuerà da aprile ad ottobre sul territorio comunale, nelle caditoie e nei pozzetti delle strade, nelle aree verdi pubbliche e nelle scuole comunali e per i trattamenti adulticidi notturni che si rendessero necessari in presenza di infestazioni intense o comunque in siti sensibili quali scuole, strutture residenziali protette ecc...


Quanto alle azioni da svolgersi a cura dei privati, è prossima la pubblicazione dell’ordinanza che prescrive i comportamenti da tenere per contrastare il fenomeno della zanzara tigre e il Comune svilupperà un’intensa attività di informazione ed educazione, anche attraverso il coinvolgimento del Decentramento: ieri si è svolto un incontro con i presidenti delle Circoscrizioni, che hanno manifestato la piena disponibilità a collaborare, organizzando assemblee pubbliche allo scopo di fornire le spiegazioni sulle misure da adottare nella quotidianità.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Infine per il prossimo primo aprile l’assessore all’Ambiente ha organizzato, con la presenza della dottoressa Raffaella Angelini responsabile del Dipartimento di Sanità Pubblica dell’AUSL, un incontro di presentazione del Programma di contrasto alla zanzara tigre con i rappresentanti degli operatori economici, le associazioni di categoria, gli amministratori condominiali affinché sia massima la conoscenza dei contenuti dell’ordinanza, il cui rispetto costituirà poi oggetto di verifica da parte sia della Polizia Municipale che dell’Ausl.


Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -