Ravenna: si avvicina l'estate, ecco la Festa del Gelato

Ravenna: si avvicina l'estate, ecco la Festa del Gelato

RAVENNA - L'iniziativa, che si realizzerà il 15 maggio presso la sala conferenze del Planetario ai Giardini Pubblici di Ravenna a partire dalle ore 17.00, si propone di dare valore ad un prodotto alimentare di lunga tradizione artigianale: il gelato, comunemente definito come una "preparazione alimentare ottenuta con una miscela di ingredienti portata allo stato solido o cremoso mediante congelamento e contemporanea agitazione".

 

Il gelato artigianale è caratterizzato dall'uso di materie prime fresche: il gelatiere prepara la miscela con prodotti di prima qualità genuini, naturali, (latte, panna, uova, frutta....) e la compone secondo la propria creatività nei dosaggi e nel bilanciamento della ricetta. Generalmente il gelatiere "cura" personalmente il ciclo produttivo valorizzando, quindi, l'apporto umano rispetto alla tecnologia automatizzata. Presenta, rispetto a quello industriale, una minor quantità di grassi e una minor quantità di aria: se la percentuale di aria che viene inglobata è un 25-45% nell'artigianale, nell'industriale abbiamo una percentuale dell' 80-100%, con la differenza che quella nell'artigianale viene inglobata mediante mantecazione (agitazione in ambiente freddo con inglobamento di aria all'interno del prodotto) mentre nell'industriale l'aria viene inglobata in maniera forzata per insufflazione passiva.

 

Fondamentale rimane comunque l'apporto manuale e l'estro del gelatiere artigiano che, in funzione delle qualità richieste e delle quantità limitate alle necessità di vendita, senza effettuazione di stoccaggio, realizza un prodotto peculiare, certamente carico di varietà e creatività.

 

In quella occasione verrà presentata una guida pratica - GELATANDO, Gelato che passione! - realizzata dalla CNA e dalla Confartigianato, che raccoglie le gelaterie presenti nella provincia di Ravenna e vuole essere uno strumento pratico e utile per chi vuole visitare il nostro territorio e gustare un buon gelato.

 

La guida sarà presente non solo nelle gelaterie ma anche nelle varie strutture ricettive, nelle sedi istituzionali preposte alla valorizzazione del territorio e alle necessità non solo del turista interessato, ma anche del cittadino. A questa idea iniziale abbiamo pensato di dare valore aggiunto attraverso un convegno e una degustazione finale gratuita di gelato realizzando appunto la festa del gelato.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il convegno si propone, inoltre, di informare, attraverso relatori competenti e professionali, il consumatore, colui che gusta il gelato. Sono proposti temi di importanza sociale, ovviamente non verranno proposte soluzioni, ma spunti per conoscere e per riflettere: affronteremo il tema delle intolleranze, un argomento sempre più di attualità e la scientificità dell'AIC (Associazione Italiana Celiachia) sarà a garanzia di un'informazione corretta e tecnica per spiegare l'importanza della certificazione nelle gelaterie che si dichiarano senza glutine; ci sarà l'intervento di una dietista per affrontare il tema di una corretta dieta alimentare, valorizzare l'alimento nella sua componente nutrizionale, in particolare dal punto di vista dell'infanzia e della terza età; un'analisi psicologica spiegherà poi tante gesta ed evoluzioni del gusto e della moda, anche nel gelato.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -