Ravenna si inchina davanti a Muti e ai 'Wiener Philarmoniker'

Ravenna si inchina davanti a Muti e ai 'Wiener Philarmoniker'

RAVENNA – Una serata che è destinata a lasciare un segno nella storia musicale di Ravenna. E’ quella che domenica sera ha vissuto il Pala De Andrè a Ravenna, dove quattromila persone hanno assistito al concerto in escluisva per l’Italia dei Wiener Philarmoniker diretti dal maestro Riccardo Muti. Un evento musicale senza precedenti, che ha offerto agli spettatori un programma di primissimo livello che ha di fatto aperto l’edizione del “Ravenna Festival”.


Il rapporto tra Riccardo Muti e i celeberrimi Wiener Philharmoniker è di lunga data e di grande stima: basterebbe a testimoniarlo l'Anello d'oro – lo speciale riconoscimento che i Wiener concedono a pochissimi eletti in segno di speciale ammirazione e affetto – di cui Muti si fregia.


Nel web:

> Ravenna Festival

> Riccardo Muti

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

> Wiener Philarmoniker

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -