RAVENNA - Sicurezza, 30mila euro per il controllo degli alberi comunali

RAVENNA - Sicurezza, 30mila euro per il controllo degli alberi comunali

RAVENNA - Su proposta di Gianluca Dradi, assessore all’Ambiente, la giunta ha dato il via libera alla realizzazione dell’annuale intervento di valutazione della stabilità degli alberi di proprietà comunale, per un importo di trentamila euro, con l’obiettivo di eliminare o comunque ridurre al minimo possibili situazioni di pericolo (dal 1999/2000 sono stati complessivamente esaminati, tra verifiche ex novo e ricontrolli, 5.805 alberi).


I controlli verranno effettuati attraverso il Visual tree assesment (Vta), metodo che si sviluppa in tre fasi: controllo visivo dei difetti e della vitalità dell’albero (qualora non si riscontrino sintomi preoccupanti l’esame è terminato), analisi più approfondita degli eventuali difetti registrati, misurazione strumentale dei difetti più gravi.


Si provvederà ai ricontrolli di alberature già visionate negli anni scorsi e alla verifica di nuove alberature, dando priorità a quelle ritenute maggiormente problematiche, anche alla luce di quanto scaturito dalle indagini degli anni precedenti, a quelle che sono collocate in zone particolarmente frequentate e agli alberi monumentali.


I risultati di queste indagini daranno indicazioni per gli interventi di manutenzione e/o sostituzione di alberi o intere alberate da programmare per gli anni a venire. Il servizio Ambiente e aree verdi si propone quindi, tramite i suddetti controlli, di pianificare una cura tempestiva e attenta delle alberature, al fine di garantire la sicurezza e il benessere dei cittadini e al contempo di salvaguardare il patrimonio arboreo comunale.



Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -