Ravenna: solidarietà, Matteucci incontra il piccolo Tiago e gli alunni della scuola Pascoli

Ravenna: solidarietà, Matteucci incontra il piccolo Tiago e gli alunni della scuola Pascoli

RAVENNA - "Grazie al Sindaco Fabrizio per tutto. Grazie agli amici di Ravenna". Con una letterina composta da poche frasi, semplici e toccanti, il piccolo Tiago ha voluto ringraziare  Fabrizio Matteucci e tutta la città per il progetto di solidarietà, sempre più concreto e solido, che lega  Ravenna con Pescaria e Macejò, due località del lontano Brasile.

 

La lettera è stata consegnata mercoledì mattina al Sindaco dal piccolo Tiago  durante un incontro al quale  erano presenti gli alunni della classe V A della scuola Pascoli di Ravenna accompagnati dai loro insegnanti e da alcuni genitori, l'assessore al Volontariato Giovanna Piaia e Barbara Fabbri. E' stata proprio  Barbara Fabbri, mentre era in vacanza in Brasile al marito Franco,  a dare il via alla catena di solidarietà. La prima iniziativa aveva come obiettivo quello di dare una casa alla famiglia di  Tiago. Dopodiché la  catena si è allargata al Comune di Ravenna, ha coinvolto un numero crescente di ravennati e si è arricchita di nuove iniziative.

 

Tra queste, grazie ad un'idea partita dagli alunni della Pascoli,  sono stati allestiti dei mercatini che hanno consentito di raccogliere 1.260  euro per Tiago.

 

Siccome da cosa nasce cosa,  la scuola di Pescaria e i bimbi della scuola ravennate  hanno poi dato vita a due progetti paralleli "Ravenna colora Pescaria " e "Pescaria colora Ravenna" che ha visto i bambini dare prova della loro creatività.

 

Alla fine sono stati scelti  tre disegni per ciascuna delle due città. I disegni  diventeranno i  soggetti di una serie di cartoline che saranno vendute per raccogliere fondi per altri progetti. 

Matteucci rivolgendosi ai bambini ha voluto ribadire come la diversità sia "una straordinaria ricchezza". Ha  poi aggiunto riferendosi all'entusiasmo con il quale gli alunni della V A hanno aderito al progetto: "Aiutare gli altri dà una grande soddisfazione e può essere anche molto divertente".

 

Matteucci ha promesso che farà incorniciare  la letterina di Tiago e l'appenderà nel suo ufficio.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -