Ravenna, sorpresi su un furgone appena rubato. Due giovani in carcere

Ravenna, sorpresi su un furgone appena rubato. Due giovani in carcere

Ravenna, sorpresi su un furgone appena rubato. Due giovani in carcere

RAVENNA - Sono stati sorpresi a bordo di un Fiat Ducato appena rubato. Gli agenti della Squadra Mobile di Ravenna, in collaborazione con i colleghi del Commissariato di Lugo, hanno arrestato domenica sera due giovani romeni originari di Timisoara: si tratta di I.M. 27enne, già noto alle forze dell'ordine per reati contro il patrimonio e A.B.M, 20enne, incensurato, in Italia senza dimora in Italia. I due sono stati fermati lungo l'Adriatica tra Cervia e Ravenna.

 

Sul furgone, tra l'altro, sono stati rinvenuti utensili da lavoro, anche questi oggetto di furto. Successivamente, nel corso della perquisizione effettuata presso l'abitazione di uno dei due, a Savarna, sono state recuperate e sequestrate altre attrezzature per giardinaggio. Gli oggetti sequestrati e le attrezzature (decespugliatori, motoseghe, generatori elettrici diesel, idropulitrici) sono custoditi in Questura e saranno disponibili per la visione e l'eventuale consegna ai legittimi proprietari. Gli arrestati si trovano in carcere a disposizione della magistratura.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -