Ravenna, sorpreso in sella ad una bici rubata. 22enne confessa

Ravenna, sorpreso in sella ad una bici rubata. 22enne confessa

Ravenna, sorpreso in sella ad una bici rubata. 22enne confessa

RAVENNA - Si trovava in via Bezzi, in sella ad una bicicletta da donna, marca Olimpya, di colore bordeaux, quando è stato fermato da una pattuglia della Polizia Municipale per controlli un 22enne, cittadino italiano, di origine russa, residente a Marradi ma senza fissa dimora. Alla richiesta di informazioni, circa la provenienza della bici, il ragazzo ha confessato  spontaneamente agli agenti di averla rubata la sera prima presso l'ospedale civile di Ravenna.

 

Il giovane è ora indagato a piede libero per il furto della bicicletta e per inottemperanza al foglio di via emesso a suo carico dal Questore di Ravenna.  La bici è stata sequestratA e, del suo ritrovamento, è stata informata la direzione dell'ospedale al fine di individuare il proprietario.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -