Ravenna: sostituzione di persona, arrestato milanese 28enne

Ravenna: sostituzione di persona, arrestato milanese 28enne

Ravenna: sostituzione di persona, arrestato milanese 28enne

RAVENNA - Ha mostrato la carta d'identità del fratello 25enne allo scopo di sottrarsi alla notifica di un provvedimento di sorveglianza speciale con obbligo di soggiorno emesso il 24 gennaio 2003 dal tribunale di Milano, reiterata l'11 aprile dello scorso anno dalla stessa autorità giudiziaria e mai notificatagli.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Un operaio milanese di 28 anni, Angelino Giacobbe, è stato arrestato dai Carabinieri della stazione di Savio, al termine di un controllo amministrativo svolto in un hotel a Lido di Savio, con l'accusa di false dichiarazioni sulla propria identità e sostituzione di persona. Al termine degli opportuni accertamenti, che hanno confermato la reale identità dell'indagato, il 28enne è stato associato presso la casa circondariale di Ravenna.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -