Ravenna: spaccio, condannate cinque persone

Ravenna: spaccio, condannate cinque persone

Ravenna: spaccio, condannate cinque persone

RAVENNA - Dovevano rispondere delle accuse di detenzione ai fini di spaccio di eroina e cocaina. Il gup Corrado Schiaretti al termine del processo con rito abbreviato ha inflitto complessivamente trenta anni di reclusione in carcere a cinque imputati. Si tratta di quattro giovani marocchini ed di una alfonsinese. Passim Trabelsi, 20 anni, è stato condannato a nove anni; Ben Makhlouf, 24 anni, a otto; Qualid Ben Harath, 30 anni, a sei anni; Khalifa Lajnef, 30 anni, a quattro anni. Quest'ultimo è latitante.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Quattro mesi di reclusione, invece, per Ilaria Tarquini, 29 anni. Stralciata la posizione di Angelo Valentino, foggiano 39enne, divenuto collaboratore di giustizia. Quest'ultimo finì in manette il 13 aprile dello scorso anno in concorso con Ben Harath e Lajnef per 582 grammi di polvere di cocaina. Quattro giorni prima, invece, erano stati arrestati Trabelsi e Ben Makhlouf. Nella loro abitazione vennero trovati 600 grammi di droga.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -