Ravenna, spiagge: da Banca Popolare 3 milioni a tasso zero per gli stabilimenti

Ravenna, spiagge: da Banca Popolare 3 milioni a tasso zero per gli stabilimenti

Ravenna, spiagge: da Banca Popolare 3 milioni a tasso zero per gli stabilimenti

RAVENNA - "Dopo un anno e mezzo di chiacchiere c'e' finalmente qualcosa di concreto che credo dara' fiducia agli imprenditori". Parole del presidente provinciale di Confesercenti Ravenna, Roberto Manzoni, che commenta cosi' la convenzione siglata con la Banca popolare di Ravenna, e presentata lunedì mattina nella sede di via Guerrini: due plafond da tre milioni di euro ciascuno, con modalita' di prestito a tasso zero, destinati a investimenti negli stabilimenti balneari.

 

Ma anche agli associati che diventeranno nuovi clienti della banca. In particolare, nel caso degli investimenti in riviera, il prestito massimo e' di 30.000 euro a operatore. Secondo il presidente della cooperativa degli stabilimenti balneari di Ravenna, Maurizio Rustignoli, "e' un prodotto di grande buon senso che crea una linea di credito molto interessante per riqualificare le nostre aziende", e inoltre "va ad affiancare il piano dell'arenile che stabilisce le caratteristiche da ristrutturare".

 

Il turismo, osserva il direttore generale Bpr, Roberto Vitti, "rappresenta un settore trainante e strategico per l'economia romagnola, ed e' proprio quello che nel 2009 ha registrato le migliori performance". Dunque, prosegue, "stanziare questo plafond significa lanciare un forte segnale agli imprenditori e agli operatori del settore turistico". Infine, fa sapere che qualora i tre milioni di euro non dovessero bastare per soddisfare tutte le richieste, "si potra' superarli".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -