Ravenna, sversamenti di fanghi azzurrognoli in zona porto: la protesta

Ravenna, sversamenti di fanghi azzurrognoli in zona porto: la protesta

Ravenna, sversamenti di fanghi azzurrognoli in zona porto: la protesta

RAVENNA - Il gruppo 'Ravenna Viva' denuncia l'inquinamento di un'area nella zona del porto. "Andando a Marina per la via Trieste, dal cavalcavia in zona portuale che passa sopra la Classicana, guardando sulla destra, tutta l'area che era agricola è stata trasformata, in una squallida, desolata, inquinata area; destinata a servizi di deposito portuale e capannoni, con stradone a quattro corsie parallelo alla Classicana, con relativi svincoli e rotonde, impianti d'illuminazione e fognari", dice in una nota

 

E ancora: "Nei giorni scorsi abbiamo assistito allo sversamento di tonnellate di materiali di provenienza dubbia e sconosciuta, visto il colore azzurrognolo, la compattezza limacciosa e l'odore nauseante. Il tutto scaricato all'aria aperta in un continuo andirivieni di camion e poi spalmato sul terreno con ruspe". E ancora Ravenna Viva: "Per questo ci siamo rivolti alle Autorità con una richiesta di informazioni e rassicurazioni". Sulla questione è partita una lettera al sindaco per conoscenza anche alla Procura della Repubblica.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -