Ravenna: tentato furto, arrestato kosowaro. In fuga il 'collega'

Ravenna: tentato furto, arrestato kosowaro. In fuga il 'collega'

RAVENNA - Fungeva da palo al suo "collega" che nel frattempo rovistava all'interno di una Wolkswagen Polo parcheggiata in via Scaletta a Ravenna. L'individuo, un 35enne di nazionalità kosowara, Milazin Seferi, domiciliato in Circonvallazione San Gaetanino, è stato arrestato nella nottata tra lunedì e martedì dalla Polizia per tentato furto aggravato in concorso. L'altro malviventi, alla vista delle luci blu, invece, è riuscito a far perdere le proprie tracce, fuggendo.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Seferi è stato processato martedì mattina per direttissima e condannato a sei mesi di reclusione (pena sospesa), al pagamento delle spese processuali e della somma di 100 euro. Quindi è tornato in libertà.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -