Ravenna, terza puntata per ''Sapore d'autore all'Italian Roadhouse Cafè''

Ravenna, terza puntata per ''Sapore d'autore all'Italian Roadhouse Cafè''

RAVENNA - Mercoledì, c'è Sapore d'autore all'Italian Roadhouse Cafè. Nella terza puntata della kermesse rivivranno i classici della letteratura horror. La serie di incontri patrocinati dall'Assessorato alla cultura del Comune di Ravenna rappresenta nel panorama ravennate un innovativo connubio tra letteratura e del buon cibo. Questo viaggio, con i primi due appuntamenti, ha già condotto i golosi spettatori tra portate di carne e pesce e mondi fantascientifici nella prima puntata e surreali nella seconda.

 

Il successo di pubblico dei primi incontri fa ben sperare per i prossimi che si arricchiscono di autori famosi, performance teatrali e giochi. A tal proposito si esprime Luca Bezzi, rappresentante del locale Italian Roadhouse Cafè: "Siamo molto soddisfatti del risultato di Sapore d'autore. L'Italian Roadhouse Cafè è sicuramente più noto per i suoi concerti e con questi appuntamenti sta dimostrando la sua anima più intima e avvolgente, sta dimostrando che ci si può immergere nella cultura anche senza papillon al collo. Tutto questo non sarebbe possibile senza la collaborazione dei bravissimi lettori che come grandi attori interpretano i racconti, senza la grande qualità del cuoco dell'Italian Roadhouse Cafè e del direttore artistico Andrea Giuliani che ha l'arduo compito di selezionare i brani della serata e presentare il genere".

 

È proprio Andrea Giuliani a sottolineare come dalla prima puntata Sapore d'autore si sia arricchito: "Sapore d'autore è un progetto in evoluzione. Ogni serata ha un gusto proprio una emozione diversa da far vivere al pubblico,il progetto infatti non prevede solo le letture dei racconti che già di per se sono una esperienza senz'altro di valore ma si è arricchita di giochi, che durante la serata coinvolgono il pubblico, di immagini e suoni e anche l'allestimento del locale prende forma in base al tema della serata. Inoltre nelle prossime puntate vi saranno autori illustri come Eraldo Baldini, Marta Casarini e Silvia Banzola. Fino ad arrivare all'ultima serata dove tutto si trasformerà in una vera e propria performance teatrale sul fumetto"

 

Un momento importante dell'appuntamento è la cena, anch'esso utile per entrare nel clima delle serate. Per la serata horror saranno servite: "dita mozzate e ventagli cremisi" (involtini di crudo e mozzarella in letto di radicchio e salsa all'aceto balsamico) "cervelletti di corvo e vermicelli di tomba" (garganelli speck noci e radicchio), "naso del clown malvagio e pepite maledette" (tagliata di manzo con rucola, grana e pomodorini con patate arrosto)

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -