RAVENNA - Torna l'incubo nebbia, numerosi incidenti stradali

RAVENNA - Torna l'incubo nebbia, numerosi incidenti stradali

RAVENNA – Sono stati numerosi gli incidenti stradali che si sono verificati venerdì mattina nel territorio ravennate a causa della fitta nebbia che sino a mezzo giorno ha coperto quasi interamente tutta la pianura emiliano romagnola. Fortunatamente nessuno di questi ha provocato feriti, ma solo disagi alla circolazione. La visibilità è rimasta ridotta a 60 metri sul tratto autostradale compreso tra Bologna e Rimini Nord, mentre tra 30 e 40 metri nel tratto che collega l’A14 con la Diramazione per Ravenna-SS309dir.
La mattinata è stata particolarmente intensa per il personale dei Vigili del Fuoco intervenuti più volte per la messa in sicurezza dei mezzi rimasti bloccati nelle carreggiate.

LA LUNGA SERIE DI INCIDENTI A CAUSA DELLA NEBBIA

Il primo intervento delle forze dell’ordine si è verificato attorno alle 8 sulla strada di Grande Comunicazione Orte – Ravenna. All’altezza dello svincolo per la Strada Statale 16 Adriatica un’automobile ha tamponato un mezzo stradale paralizzando la circolazione. Sono state due le ore impiegate dai Vigili del Fuoco per liberare la carreggiata. Contemporaneamente nella direzione opposta si era creata una fila di qualche chilometro a causa di un tamponamento. In questo caso, oltre alla scarsa visibilità, la causa è da attribuire ai curiosi che hanno rallentato improvvisamente per assistere alla rimozione dei mezzi nell’altra carreggiata.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Un tamponamento che ha coinvolto 5 vetture si è verificato poco dopo le 10 sulla via Reale in direzione di Alfonsine all’altezza del centro di Camerlona. Anche in questo caso è stato necessario l’intervento dei Vigili del Fuoco per liberare la sede stradale e del 118 per soccorrere i feriti, fortunatamente non gravi.

Via Reale protagonista di un altro tamponamento tra due auto alimentate a Gpl. I pompieri sono intervenuti per accertare che non vi fossero perdite di liquido infiammabile.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -