Ravenna: tragedia nel cantiere edile, sindacati proclamano 4 ore di sciopero

Ravenna: tragedia nel cantiere edile, sindacati proclamano 4 ore di sciopero

Ravenna: tragedia nel cantiere edile, sindacati proclamano 4 ore di sciopero

RAVENNA - I sindacati Feneal-Uil Filca-Cisl e Fillea-Cgil della provincia di Ravenna hanno proclamato quattro ore di sciopero in tutti i cantieri del ravennate per la giornata di venerdì. Seguirà nelle prossime settimane un'iniziativa unitaria sui temi della sicurezza. Le tre organizzazioni di categoria, spiega una nota, "intendono ancora una volta manifestare tutta la loro amarezza e il senso di impotenza" in seguito alla tragica scomparsa dell'operaio romeno Bogdan Stratulat.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Il comparto edile mostra ancora una volta l'estrema pericolosità per tutti coloro che vi lavorano", prosegue la nota. Feneal-Uil Filca-Cisl e Fillea-Cgil intendono ricordare la vittima, partecipando con commozione al dolore dei familiari. I sindacati chiedono con determinazione una forte accelerazione sul Protocollo degli appalti. "Il prefetto di Ravenna - continuano i sindacati - ha già dato incarico al Comune di Ravenna di redigere il nuovo Protocollo; la commissione tecnica è al lavoro e i sindacati rinnovano con forza la richiesta di tenere in massima considerazione tutti gli aspetti legati alla sicurezza".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -