Ravenna: tre giornate di studio sulla sindrome di Down

Ravenna: tre giornate di studio sulla sindrome di Down

RAVENNA - Tre giornate di studio sulla sindrome di Down organizzate dall'U.O di Neuropsichiatria dell'Infanzia e dell'Adolescenza dell'Ausl di Ravenna "La sindrome di Down. L'evoluzione delle conoscenze, i percorsi clinici e riabilitativi, il raccordo tra famiglie e servizi sanitari" è il titolo della prima giornata di studio che si svolge a Ravenna, giovedì 25 marzo, dalle 8.30 alle 14.30, nell'Aula Magna dell'Istituto Tecnico per Geometri "Morigia", organizzata dall'U.O. di Neuropsichiatria dell'Infanzia e dell'Adolescenza - Forum per la U.O.N.P.I.A. del Dipartimento di Salute Mentale e Dipendenze Patologiche dell'Ausl di Ravenna.

 

L'appuntamento, incentrato sulle strategie di intervento per le persone con sindrome di down è rivolto agli operatori socio-sanitari, agli insegnanti e alle famiglie. In questi ultimi anni, l'attenzione dell'Azienda Sanitaria di Ravenna si è focalizzata sugli interventi per i bambini e adolescenti con sindrome di Down sia per la continuità del suo impegno nel settore delle disabilità infantili che per le segnalazioni di limiti e carenze nei piani di presa in carico e di trattamento che famiglie e genitori hanno espresso in più di un'occasione.

 

Grazie anche alle sollecitazioni pervenute dalle famiglie, la Direzione dell'Ausl ha attivato una serie di iniziative che hanno portato alla costituzione del "Forum per la Neuropsichiatria dell'Infanzia e dell'Adolescenza" come centro di ascolto per le famiglie con bambini disabili, e alla definizione di una specifica procedura aziendale di revisione e analisi dei "percorsi di assistenza a bambini e adolescenti affetti da patologie croniche e rare ad alta complessità clinica e/o assistenziale - Sindrome di Down)".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -