Ravenna, trovati clandestini in fuga da Lampedusa. Volevano arrivare in Francia

Ravenna, trovati clandestini in fuga da Lampedusa. Volevano arrivare in Francia

Ravenna, trovati clandestini in fuga da Lampedusa. Volevano arrivare in Francia

RAVENNA - Volevano raggiungere la Francia. Una decina di profughi tunisini sono stati rintracciati venerdì pomeriggio in un bar di viale Alfieri, a Ravenna. Gli uomini della Volante della Polizia li ha accompagnati in Questura dove sono stati colpiti da un provvedimento di espulsione. Secondo una prima ricostruzione dei fatti si tratta di profughi sbarcati nei giorni scorsi nell'isola siciliana di Lampedusa e successivamente trasferiti in un centro d'accoglienza pugliese.

 

>LE IMMAGINI DEI PROFUGHI IN QUESTURA, Rafotocronaca

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Non è chiaro come siano arrivati nella città bizantina. Non è da escludere che avessero qualche contatto con qualche connazionale che avrebbe offerto loro ospitalità. Sarebbe stata comunque una sosta breve. Meta finale del loro viaggio era infatti la Francia. Il gruppetto è stato trattenuto in una struttura d'accoglienza in attesa dell'espulsione.


Commenti (1)

  • Avatar anonimo di alessandrat
    alessandrat

    ma quale espulsione!!.. questi tunisini dovrebbero ospitarli gli italiani che sono favorevoli a questa invasione e anche mantenerli su tutto!!!

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -