Ravenna: trovato con sostanze dopanti, denunciato napoletano

Ravenna: trovato con sostanze dopanti, denunciato napoletano

Ravenna: trovato con sostanze dopanti, denunciato napoletano

RAVENNA - Sorpreso dagli agenti della Guardia di Finanza di Roma con due valige contenenti 35mila compresse ed oltre mille fiale di farmaci vietati dalla legge antidoping. Un giovane napoletano di 28 anni residente a Ravenna, D.P. le sue iniziali, è stato denunciato a piede libero per aver violato la normativa sulla Disciplina della tutela sanitaria delle attività sportive e della lotta contro il doping. L'episodio si è consumato all'aeroporto di Fiumicino.

 

Il ragazzo era appena rientrato da un viaggio a Sharm El Sheik. Le indagini dei militari hanno consentito di appurare che le sostanze sequestrate erano destinate a palestre campane ed emiliani.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -