Ravenna, tuffo fatale ad un giovane moldavo

Ravenna, tuffo fatale ad un giovane moldavo

Ravenna, tuffo fatale ad un giovane moldavo

RAVENNA - Era ricoverato nel reparto di rianimazione dell'ospedale 'Santa Maria delle Croci' di Ravenna dopo aver sbattuto con la testa in seguito ad un tuffo. Un moldavo di 33 anni, Ion Nicolae Chianu, si è spento dopo circa un mese di agonia. Nell'impatto il giovane aveva riportato un grave trauma cranico. Soccorso in acqua, venne trasportato all'ospedale di Ravenna. I medici si erano riservati la prognosi. Malgrado l'assistenza sanitaria, il cuore del 33enne si è spento domenica.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -