Ravenna, ubriaca al volante abbatte palo dell'illuminazione. Denunciata

Ravenna, ubriaca al volante abbatte palo dell'illuminazione. Denunciata

Ravenna, ubriaca al volante abbatte palo dell'illuminazione. Denunciata

RAVENNA - C'è l'alcool all'origine di un incidente stradale, fortunatamente senza conseguenze fisiche, avvenuto sabato, poco prima di mezzanotte, a Lido Adriano, in viale Manzoni, all'altezza dell'incrocio con Viale Virgilio. Protagonista dell'episodio una forlivese di 36 anni, che ha abbattuto un palo dell'illuminazione. Sottoposta al test dell'etilometro, è risultata positiva con un tasso oltre quattro volte superiore al limite consentito dalle legge fissato in 0,50 grammi per litro.

 

Nei suoi sono scattater, pertanto, oltre alla denuncia per guida in stato di ebbrezza, anche le previste sanzioni per "danneggiamento della segnaletica" ed "omesso controllo del veicolo". Nel corso dei servizi di "Prevenzione contro le stragi del sabato sera" la Polizia Municipale ha svolto controlli a Fosso Ghiaia, effettuando verifiche su 27 veicoli e 30 persone.

 

Tutti i conducenti sottoposti alla prova etilometrica sono risultati in regola; solo in un caso il tasso alcolico accertato ha superato il limite previsto dello 0,50 g/l. Pertanto è scattata la denuncia nei confronti di una ventottenne, ravennate, trovata alla guida con un livello di alcol nel sangue pari a 0,94 g/l. La patente è stata ritirata ed il veicolo affidato a persona risultata idonea.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -