Ravenna: un convegno sui "Contributi a fondo perduto per le piccole imprese"

Ravenna: un convegno sui "Contributi a fondo perduto per le piccole imprese"

RAVENNA - Si svolgerà domani, giovedì 23 aprile 2009, alle ore 15 in Sala Bini Ascom Confcommercio - Via Oriani 14 - Ravenna il convegno "Contributi a fondo perduto per le piccole imprese del commercio, turismo e servizi e artigianato", organizzato da Ascom Confcommercio Ravenna in collaborazione con il CAT.

 

Al centro dell'incontro l'apertura dei Bandi Asse 4 Programma POR-FESR 2007-2013 a "Sostegno alla qualificazione delle attività di servizi a supporto della fruibilità del patrimonio culturale e ambientale". Sono previsti gli interventi di Graziano Parenti, Presidente Ascom Confcommercio Ravenna; Davide Urban, Direttore Unione Regionale Confcommercio Emilia-Romagna; Roberta Romboli, Funzionario Servizio Commercio Turismo e Fiere Provincia di Ravenna.

 

Potranno beneficiarie dei finanziamenti le piccole imprese, singole o associate, del settore turismo e servizi, del commercio anche su aree pubbliche ed esercenti la somministrazione di alimenti e bevande, botteghe storiche e mercati storici iscritti agli albi comunali, rivendite monopolio e di giornali e riviste, imprese innovative. Requisito fondamentale è avere la sede operativa in Emilia-Romagna; mentre per le ATI è richiesto che siano costituite da un minimo di 3 imprese.

 

Per la Provincia di Ravenna sono disponibili oltre 2.894.000 euro. Il contributo è concesso fino al 50% della spesa ammessa e comunque non oltre i 200.000 euro. La percentuale di contributo non potrà comunque essere inferiore al 30%. Sono esclusi i progetti con spesa ammissibile inferiore a 30.000 euro.

 

I progetti - da consegnare entro il 20 luglio 2009 - devono presentare interventi da realizzare nell'ambito territoriale individuato dal "Programma di valorizzazione territoriale provinciale" (PVPT) o, in alternativa, devono essere coerenti con gli obiettivi degli interventi pubblici previsti dai PVPT: realizzazione, recupero, trasformazione, ristrutturazione, ampliamento, riqualificazione, ammodernamento e introduzione di innovazioni connesse con l'attività svolta; attivazione o riqualificazione di esercizi polifunzionali; introduzione e sviluppo del commercio elettronico.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -