Ravenna, un milione di euro per il welfare

Ravenna, un milione di euro per il welfare

RAVENNA - La giunta provinciale ha approvato l'accordo per l'adozione del piano di zona faentino per la salute e il benessere sociale per il 2010. In precedenza la giunta aveva dato il via libera a quelli di Ravenna e Lugo.

 

"Si completa così l'approvazione dei piani di zona distrettuali per la salute e il benessere sociale del 2010 - commenta l'assessore provinciale alla sanità e alle politiche sociali, Emanuela Giangrandi - a conferma della scelta compiuta con il bilancio di quest'anno, in una congiuntura nazionale davvero difficile, di fare come Provincia pesanti sacrifici ma di continuare a sostenere concretamente il welfare locale insieme ai Comuni e alla Regione, investendo quasi un milione di euro per i servizi e gli interventi a favore di anziani, disabili, minori o famiglie in condizioni di difficoltà."

 

"Oltre al contributo ai progetti dei piani di zona, le risorse programmate dalla Provincia finanziano i progetti per l'integrazione sociale dei cittadini stranieri, per la promozione delle politiche di accoglienza e tutela dell'infanzia e dell'adolescenza e, infine, i progetti per l'alfabetizzazione linguistica degli stranieri attraverso una serie di corsi per l'apprendimento della lingua italiana."

 

"In una fase di grandi cambiamenti, dove i bisogni delle persone aumentano mentre invece diminuiscono le risorse per gli Enti Locali, è fondamentale non perdere di vista il contributo alla coesione sociale che viene da un tessuto di welfare diffuso e qualificato come il nostro - conclude l'assessore Giangrandi - e di conseguenza mantenerlo nell'agenda delle priorità anche per il futuro stimolando la riflessione e l'impegno di tutti. Così come si sta facendo nel percorso di preparazione della conferenza economica della Provincia del prossimo inverno."

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -