RAVENNA - Un milione e 125mila euro per le pavimentazioni stradali

RAVENNA - Un milione e 125mila euro per le pavimentazioni stradali

RAVENNA - La Provincia spenderà un milione 125mila euro per la manutenzione straordinaria delle pavimentazioni stradali. Lo ha deciso la giunta su proposta dell’assessore provinciale ai lavori pubblici e viabilità Marino Fiorentini che assicura: “Le procedure d’appalto e di affidamento dei lavori saranno espletate entro marzo per poter quindi effettuare i lavori nella prossima stagione estiva”.


Il programma degli interventi straordinari prevede il rifacimento dei manti nel rispetto delle quote e livellette esistenti, e in taluni casi anche per abbassarli, in particolare in presenza di cordoli, marciapiedi, cunette nelle S.P. 100 Castello, S.P. 53 Budria e del Castello, S.P. 101 Standiana, S.P. 102 Petrosa, S.P. 7 San Silvestro Felisio, S.P. 29 Di Lugo, S.P. 48 Molinello dal Rio e S.P. 90 San Giovanni.


La bonifica di alcune zone localizzate del piano viabile, che presentano evidenti fessurazioni reticolari e fenomeni di ormaiamento dovuti al notevole carico di traffico pesante, interesserà le S.P. 100 Castello, S.P. 53 Budria e del Castello, S.P. 102 Petrosa, S.P. 23 Monticino e Limisano, S.P. 73 S. Lucia delle Spianate.


Il rifacimento dei manti d’usura, praticamente esauriti, su tratti di strade provinciali che richiedono un’accentuata macrorugosità superficiale della pavimentazione, riguarda le S.P. 100 Castello, S.P. 53 Budria e del Castello, S.P. 302 Brisighellese e Ravennate, S.P. 7 San Silvestro Felisio, S.P. 29 Di Lugo, S.P. 48 Molinello dal Rio e S.P. 12 S. Lucia.


Tappeti d’usura con l’impiego di conglomerati bituminosi con inerti e bitumi tradizionali saranno realizzati sulle S.P. 48 Molinello dal Rio, S.P. 90 San Giovanni, S.P. 59 Gardizza, S.P. 76 Chiara, S.P. 92 Manzone.


L’impermeabilizzazione e l’irruvidimento del piano viabile di alcuni tratti di SS.PP. che presentano accentuati fenomeni di levigatezza dell’inerte di superficie, mediante la posa in opera di malte bituminose con inerti basaltici e bitumi elastomerizzati (macro-seal), saranno effettuate sulle S.P. 101 Standiana, S.P. 102 Petrosa, S.P. 2 Dismano, S.P. 23 Monticino e Limisano, S.P. 90 San Giovanni.


Infine sono previsti interventi di risagomature, imbottiture e ricariche realizzate mediante l’impiego di conglomerato bituminoso tipo tappeto, confezionato con bitumi normali ed inerti tradizionali, sui piani viabili di alcune strade provinciali della sezione di Ravenna, della S.P. 48 Molinello dal Rio e della S.P. 69 Borse.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -