Ravenna, un premio agli atleti

Ravenna, un premio agli atleti

RAVENNA - Nell'ambito della Festa dello sport di Ponte Nuovo è stato istituito, con la collaborazione dell'assessorato allo sport del Comune di Ravenna, un premio che sarà assegnato ogni anno a tre protagonisti dello sport ravennate, del presente o del passato.

 

I prescelti di questa prima edizione sono Andrea Collinelli, Luca Sirri e Sandro Ciuffetelli.

La premiazione avrà luogo domenica sera 6 giugno alle ore 20 presso la Polisportiva Ponte Nuovo nel corso di una serata condotta dal giornalista Massimo Montanari.

 

Andrea Collinelli, 41 anni, ex ciclista, è stato campione olimpico di inseguimento su pista ad Atlanta nel 1996.

Nel corso della carriera è salito sul podio in numerose occasioni a livello di campionato del mondo individuale e a squadre. E' attualmente commissario tecnico della nazionale maschile di ciclismo, categorie juniores e under 23.

Luca Sirri, 27 anni, pallavolista, è cresciuto nel settore giovanile del Porto Volley; dopo avere giocato alcuni campionati a livello di A1 e A2 tra Milano, Ferrara e Vibo Valentia, è rientrato nella stagione 2008-2009 a Ravenna, sposando il progetto di rilancio della pallavolo nella sua città.

Con la Robur Costa Marcegaglia ha ottenuto subito la promozione in A2 e, l'anno seguente, la partecipazione ai play off. In aprile 2010 è stato convocato nella Nazionale Seniores.

Sandro Ciuffetelli, 33 anni, calciatore, ha vestito nelle ultime due stagioni i colori giallorossi dopo avere militato nel Baracca Lugo e nel Novara. Nel campionato appena concluso ha messo a segno tre reti.

 

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -