Ravenna: una conferenza sul nuovo Codice degli Appalti Pubblici

Ravenna: una conferenza sul nuovo Codice degli Appalti Pubblici

RAVENNA - Domani, 23 ottobre, alle ore 14.45, presso la sala conferenze "L. Bedeschi" della CNA provinciale di Ravenna, in viale Randi, 90, CNA Costruzioni, in collaborazione con ECIPAR, organizzerà la conferenza "Il nuovo Codice degli Appalti pubblici per lavori, servizi, forniture".

 

Dopo l'apertura dei lavori di Franco Ventimiglia, responsabile provinciale di CNA Costruzioni, seguirà l'intervento di Veniero Bissi, esperto di Appalti pubblici e consulente di CNA nazionale. Presiederà Mauro Cassani, presidente provinciale della Confederazione.

 

La conferenza ha lo scopo di informare i partecipanti sullo stato dell'arte del Codice degli Appalti, dopo le modifiche apportate dal III Decreto correttivo D. Lgs. 152 dell'11 settembre scorso, ed entrato in vigore il 17 ottobre. Imprenditori, Enti locali e CNA si confronteranno per raccogliere ulteriori proposte in vista del Regolamento di attuazione del Codice.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il rispetto delle norme di sicurezza, la puntuale consegna delle opere pubbliche e il loro utilizzo, unitamente alla difesa dell'economia del territorio dall'aggressione di imprese senza scrupoli sono gli elementi da cui partire per affidare i lavori a imprese serie e qualificate. La sana competizione in termini di organizzazione aziendale, qualificazione e specializzazione è uno stimolo per le imprese del territorio che sanno confrontarsi con successo a tutti i livelli, con l'auspicio che sempre di più le opere possano essere affidate con il sistema dell'offerta economicamente più vantaggiosa che garantisce qualità e trasparenza.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -