Ravenna, una coppia di romeni arrestata per furto di rame

Ravenna, una coppia di romeni arrestata per furto di rame

Ravenna, una coppia di romeni arrestata per furto di rame

RAVENNA - Due cittadini romeni, un uomo con precedenti per reati contro il patrimonio e una donna, rispettivamente di anni 35 e di anni 31, sono stati arrestati dalla Polizia con l'accusa di furto aggravato in concorso. La coppia è stata sorpresa da un equipaggio della Volante della Questura di Ravenna, nei pressi di un deposito di materiale rottamato gestito da "Hera", intenti a nascondere, dentro una grossa valigia e in un borsone, degli ammassi di filo di rame.

 

La coppia stava per fuggire a bordo di un'autovettura Peugeot 306 SW, risultata poi di proprietà dell'uomo. Entrambi sono stati immediatamente bloccati dagli agenti che, all'interno delle due valigie, hanno ritrovati anche alcuni capi di abbigliamento usato, utensili da cucina, un telefono tipo "cordless" e un telefono cellulare. Si è reso necessario accompagnare i due stranieri in Questura per procedere alla loro esatta identificazione.

 

Al termine degli accertamenti di rito, tutto il materiale rinvenuto e risultato asportato dall'interno del cantiere è stato sequestrato e i due rumeni sono stati arrestati per il reato di furto aggravato.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -