Ravenna, una Notte Rosa tra concerti e divertimento senza incidenti

Ravenna, una Notte Rosa tra concerti e divertimento senza incidenti

Ravenna, una Notte Rosa tra concerti e divertimento senza incidenti

RAVENNA - Nonostante il tempo un po' inclemente, anche l'edizione 2011 della Notte Rosa ha fatto registrare una notevole affluenza di pubblico. La Polizia Municipale, in collaborazione con le altre forze dell'ordine, ha intensificato la propria presenza sul territorio, monitorando, in particolare, il litorale, ove numerose sono state le iniziative. Fortunatamente non vi sono stati incidenti stradali. A fare il punto della situazione il comandante Stefano Rossi.

 

"Il traffico - ha esordito Rossi -. si è mantenuto scorrevole e fluido. Solo verso l'una, per circa un'ora, una pattuglia è stata dirottata nella rotonda del ponte mobile, per controllare la situazione inerente la viabilità". Alcuni agenti sono stati presenti, in viale Delle Nazioni, a Marina di Ravenna, svolgendo prevenzione, con ausilio di alcoblow, su circa un centinaio di persone che si sono sottoposti ad un pretest qualitativo per la misurazione del tasso alcolemico, prima di mettersi alla guida.

 

Verso le 4.00 si è reso necessario l'intervento di una pattuglia in via Trieste, all'altezza del distributore Agip, in prossimità del Ponte Sarom, per un 30enne che stava circolando, ubriaco, in sella al proprio ciclomotore. L'uomo, positivo al pretest, ha rifiutato di sottoporsi ad accertamento quantitativo, tramite apparecchiatura etilometro. Per tale motivo è scattata nei suoi confronti la denuncia per guida in stato di ebbrezza e si è proceduto con il ritiro del certificato di idoneità alla guida ai fini della sospensione e al sequestro del mezzo finalizzato alla confisca.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -