Ravenna, Unicredit "insieme per i clienti"

Ravenna, Unicredit "insieme per i clienti"

Dal 1° novembre è operativa la nuova struttura di UniCredit, nata dal processo di riorganizzazione della Banca denominato "Insieme per i Clienti". Il progetto ha preso il via anche a Ravenna e Provincia. Ad illustrare le principali novità e le linee strategiche della nuova "Banca unica" a livello locale sono stati questa mattina Luca Lorenzi, Responsabile di Territorio per il Centro Nord di UniCredit che comprende le regioni Emilia Romagna, Toscana, Umbria e Marche; insieme con Enrico Quarantiello, Direttore Area Commerciale Famiglie e Pmi Ravenna UniCredit; con il Responsabile Centro Large Corporate Romagna-Ravenna, Corrado Cavina; e con il Responsabile d'Area Commerciale Private Banking Ravenna: Lorenzo Bauci. Presente all'incontro anche Stefano Rossetti, Responsabile di Network Famiglie e PMI per l'Emilia Romagna.

 

Il progetto di riorganizzazione della Banca prevede la figura del Responsabile del Territorio che ha il compito di gestire i rapporti con le istituzioni e con i principali soggetti economici territoriali, di formulare i piani di sviluppo del territorio e di armonizzare l'approccio specialistico delle aree di business, nonché di presidio dei livelli di servizio offerti ai clienti monitorati con indicatori puntuali e oggettivi (indagini soddisfazione clienti, tempi di risposta, stabilità referenti...)

 

«Abbiamo chiamato la nostra riorganizzazione Insieme per i Clienti - ha dichiarato Luca Lorenzi - per sottolineare i due valori che ci hanno guidato in questa fase: "Insieme" perché vengono unite in un'unica società le nostre banche attualmente specializzate per segmento e "per i Clienti" per indicare chiaramente la nostra volontà di rafforzare la vicinanza a clienti e territori, per accompagnarli nelle nuove sfide che ci attendono».

 

"Insieme per i Clienti" prevede:

la fusione di 7 società del Gruppo UniCredit specializzate per tipologia di clientela (UniCredit Banca S.p.A., UniCredit Banca di Roma S.p.A., Banco di Sicilia S.p.A., UniCredit Corporate Banking S.p.A., UniCredit Private Banking S.p.A., UniCredit Family Financing Bank S.p.A., UniCredit Bancassurance Management & Administration S.c.r.l);

la revisione dei criteri di segmentazione della clientela mantenendo un'offerta specifica per le diverse esigenze con aree di business dedicate e coordinate tra loro;

un aumento significativo dei punti di responsabilità per avvicinare le decisioni al territorio di riferimento e per rafforzare la conoscenza delle sue specificità;

l'aumento delle deleghe conferite ai colleghi presenti sui territori così da velocizzare ulteriormente i tempi di risposta.

 

 

 

 

 

 

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -