Ravenna, Valle della Canna: lavori in corso per migliorare i fondali

Ravenna, Valle della Canna: lavori in corso per migliorare i fondali

Ravenna, Valle della Canna: lavori in corso per migliorare i fondali

RAVENNA - E' in corso da alcuni giorni un intervento da parte del Comune finalizzato al miglioramento dei fondali e della qualità delle acque della valle della canna. L'operazione viene svolta attraverso il ricambio delle acque del bacino e la mineralizzazione della sostanza organica presente sul fondale.  In questa prima fase l'acqua esistente viene fatta defluire attraverso il manufatto posto sul Rivalone, lo stesso dal quale, tra agosto e settembre a seconda dell'andamento stagionale, ne verrà convogliata di nuova.

 

Intanto, il Comune e il Parco del Delta del Po puntano al ripristino degli habitat tipici delle zone umide d'acqua dolce mediante fondi europei candidandosi al prossimo bando dell'Unione europea Life Natura.

Lo faranno mediante un progetto complessivo, da elaborare sotto il  coordinamento dalla Regione, che per quanto riguarda il nostro territorio interesserà Punte Alberete e la stessa valle della Canna.

 

Gli obiettivi da raggiungere sono molteplici: dal contenimento degli effetti negativi della ingressione del cuneo salino al controllo della vegetazione, fino al contrasto delle specie animali considerate nocive, nutria e gambero americano, la cui presenza contribuisce al depauperamento di altre specie utili all'ecosistema.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Già dalla prossima primavera, periodo nel quale sono attesi i finanziamenti europei- commenta l'assessore all'ambiente Guido Guerrieri - speriamo di poter contare su quelle risorse necessarie per riportare a nuova vita Punte Alberete e la valle della canna che sono tra i comparti naturalistici più suggestivi e ricchi di attrattive del nostro territorio. Apprezzo l'annuncio del mondo venatorio di collaborare sul piano operativo e gestionale dell'operazione".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -